Cosa mettere in tavola per combattere il freddo

Una dieta ricca di cereali, legumi, verdure e... cioccolata fondente.

Foto d'archivio

Foto d'archivio

globalist 7 gennaio 2017

In questi giorni nei quali la colonnina di mercurio segna diversi gradi sotto lo zero in quasi tutte le regioni d'Italia e sciarpe e maglioni non sembrano sufficienti per mitigare le temperature gelide può venirci in aiuto una dieta perfetta sia per contenerci dagli eccessi natalizi, fatti di panettoni, fritti e torroni, sia per aiutarci a combattere il freddo. Immancabili, naturalmente, le zuppe calde ricche di legumi e verdure che ci aiutano anche a ristabilire buoni livelli di fibre nell'organismo.


Sempre sul versante “vegetariano” accorrono in nostro aiuto broccoli, carote, zucchine, spinaci e cicoria, tutti alimenti ricchi di sali minerali e vitamine, arma naturale contro gli squilibri causati da temperature rigide, meglio se insaporite da qualche spicchio di aglio, alimento conosciuto per le sue proprietà antibatteriche, o di peperoncino. Tra un pasto e l'altro, il rimedio migliore per aiutarci a riequilibrare la temperatura corporea è offerto da una vastità pressoché infinita di tè e tisane. E se dalle calze della Befana dovesse essere avanzata un po' di cioccolata fondente potrete finirla senza troppi sensi, tutto merito del magnesio.