Visitando la casa di Babbo Natale in Lapponia

Una giornata con Babbo Natale: tra letterine, regali e foto ricordo

Foto di Pawel Kopczynski

Foto di Pawel Kopczynski

globalist 25 dicembre 2016

Il fotografo Pawel Kopczynski, nei giorni scorsi, si è recato in Lapponia, in Finlandia, a casa di Babbo Natale. Quello che ne è venuto fuori è un bellissimo reportage sul lavoro che si fa in questa casetta, soprattutto quello di rispondere alle migliaia e migliaia di letterine che giungono dai bambini in tutte le lingue del mondo


Ogni giorno una vera e propria squadra (i suoi elfi) aiuta Babbo Natale in questo difficile lavoro:  "Babbo Natale sta diventando sempre più popolare, riceve circa mezzo milione di lettere ogni anno da tutto il mondo", racconta Elina, un elfo postale.  "Siamo impegnati all'Ufficio Postale del Circolo Polare Artico per aprirle tutte".


Cina, Polonia, Italia, Gran Bretagna, Finlandia, Giappone e Russia sono i Paesi che scrivono di più a Babbo Natale. Ma non solo, ogni giorno, soprattutto da ottobre, migliaia di visitatori arrivano a casa di Babbo Natale per uno scatto con il mitico personaggio.