Un romanzo inedito di Tabucchi in arrivo

Lo pubblica entro l’anno Mondadori in un “Meridiano”. Ed esce un documentario sullo scrittore: al cinema il 16, il 25 in tv

Antonio Tabucchi

Antonio Tabucchi

redazione 16 aprile 2018Culture

Antonio Tabucchi, lo scrittore pisano morto a Lisbona nel 2012, ha lasciato un romanzo inedito. E uscirà entro Natale. Lo ha rivelato all’agenzia Ansa la vedova dello scrittore Maria Josè De Lancastre parlando della pubblicazione di due “Meridiani” della Mondadori, curati da Paolo Mauri e Thea Rimini, uno dei quali conterrà il testo dell’autore di “Sostiene Pereira” “”Notturno indiano”.


Inoltre esce 16 aprile il documentario “Se di tutto resta un poco”, il primo film sullo scrittore: nelle sale con Movieday.it, piattaforma italiana di film on demand nei cinema, e poi sarà trasmesso in tv mercoledì 25 aprile alle 21.10, in prima visione su laF - tv di Feltrinelli (Sky 139), dopo essere stato presentato a Tempo di Libri, a Milano. Firma la regia Diego Perucci, la voce narrante è dell'attore Giorgio Colangeli. La produzione è di Giuseppe Cassaro e Samuele Rossi per Echivisivi, in associazione con Dottor Cardoso.


Il documentario racconta Tabucchi con le parole di scrittori, attori, pittori, critici letterari, amici e persone comuni come Maurizio Bettini, Paolo Di Paolo, Massimo Popolizio, Paolo Mauri, la moglie e il figlio Michele. Maria José De Lancastre sempre all’agenzia di stampa ha raccontato di un legame lungo 46, da quando erano moto giovani, del suo amore per il Portogallo "nonostante fosse sotto una dittatura” e ha descritto la sua “enorme curiosità di conoscere la gente". Il Fondo Tabucchi è a Parigi. E la moglie svela che ci sono altri inediti, come un romanzo e racconti.