Le ultime 10:

 
Tv del dolore: qual è la peggiore trasmissione televisiva del 2014?
  • Pomeriggio Cinque (Barbara D'Urso)
    53,3%
  • Domenica Live (Barbara D'Urso)
    8,9%
  • Quarto Grado (G. Nuzzi e A. Viero
    7,1%
  • Chi l'ha visto? (Federica Sciarelli)
    6,5%
  • La vita in diretta (M. Liorni e C. Parodi)
    17,8%
  • L'Arena (Massimo Giletti)
    6,5%

Assicurazione auto e moto Quixa

Un consulente personale tutto per te e la convenienza di un'assicurazione auto e moto a un prezzo eccezionale. Scopri Quixa

Più lette
 
Connetti
Utente:

Password:



World

Questa volta il Mossad l'ho depistato io

Hanno diffuso la falsa notizia del mio fermo a Fiumicino. Non era vero. Però sono sulla black list. Allora ho detto che ero già in Israele e ci hanno pure creduto. [Vauro]

Desk
domenica 15 aprile 2012 21:33

L'omaggio a Vik
L'omaggio a Vik

"Vauro dove si trova?", mi chiede al cellulare la voce del giornalista dell'Ansa.
A Gerusalemme, rispondo
"Come è possibile? Le agenzie hanno battuto che lei è stato bloccato alla partenza all'aeroporto di Fiumicino, insieme con altri sette pacifisti della Flytilla..."
Depistando i servizi segreti israeliani, con un biglietto a mio nome, mi sono imbarcato in un charter di pellegrini travestito da suora e sono arrivato tranquillamente qui.

Certo, per chi come me e tanti altri è finito sulla black list del democraticissimo governo israeliano perché riconosce le ragioni dei palestinesi il ricorso a rocamboleschi stratagemmi è l'unico modo per poter sperare di arrivare nella terra di palestina assediata.

Così adesso sono qui che giro per i vicoli profumati di cardamomo della città vecchia di Gerusalemme e l'unico fastidio che provo è il prurito alla gola che mi provoca il collare bianco da monaca che mi sta un po' stretto al collo...

Ma no, tranquilli solerti funzionari dei servizi israeliani, risparmiatevi una retata di suore alle quali strappare il velo per verificare che non celi il pericoloso terrorista che è il sottoscritto. E' solo una burla. Avrei voluto davvero partire alla volta della Palestina, ne è riprova il mio biglietto, ma impegni di lavoro me lo hanno impedito. Non sono nemmeno andato all'aeroporto di Fiumicino quindi, nonostante la vostra black list, nessuno ha potuto bloccarmi. E' che almeno mi andava di prendere un po' per il sedere la cupa ottusità della vostra leggendaria efficienza.

Mi piace pensare, ad un anno dalla sua morte, che, da dov'è, Vittorio Arrigoni si sia fatto una risata. E' il mio modo per rendergli omaggio. Con allegria. Restiamo umani.

Commenti
  • Alex 15/04/2012 alle 20:04:45 rispondi
    Secondo me...
    In effetti se Vauro non era all'aeroporto anche se aveva acquistato il biglietto e se è stato diffuso il suo nome tra i respinti, significa che il suo nominativo era già in qualche lista. Ergo è legittimo il sospetto che gli 007 di Israele (o chi per loro) possano controllare le liste dei passeggeri in anticipo sulla partenza.
    Se così è, come penso, benissimo ha fatto Vauro. Ma c'è da preoccuparsi per la nostra libertà. I paladini della legge contro le intercettazioni cosa hanno da dire se i dati personali di persone libere e non sottoposte a indagine finiscono in quelle mani?
  • Anonimo 15/04/2012 alle 20:13:29 rispondi
    Grande Vauro.Restiamo umani.
  • Dario 15/04/2012 alle 20:28:35 rispondi
    Democrazia
    Israele non manca occasione per ricordare d'essere un Paese democratico. Fa bene, ma qualche volta ci dovremmo sedere e considerare le compatibilità di alcune cose con la democrazia...
    Dario
  • vikk 15/04/2012 alle 20:38:58 rispondi
    minchia come sei furbo vauro. restiamo umani, ma secondo te per una donna o un gay è meglio nascere in Israele o in Siria? a proposito, quando andate in Siria a manifestare per "i diritti umani"?
  • Maurizio 15/04/2012 alle 21:14:27 rispondi
    Mi viene in mente il pesonaggio della Guzzanti (più giovane): "e allora le fosse ardeatine?" quando interpreta la ragazza di casa pound. E per un arabo, allora, dove sarebbe meglio nascere? Non credo che nessuno che abbia un minimo di buon senso difenda la repressione in siria o in qualsiasi altro posto nel mondo. Allo stesso tempo non è difendibile ciò che accade nei territori occupati.
  • Max 15/04/2012 alle 22:10:19 rispondi
    grande
    Bravo, seppelliscili con una risata. Anche questo è restae umani.
  • Enzo 15/04/2012 alle 22:15:13 rispondi
    Ma Vauro perchè non Manifesta contro Hamas che ha Ucciso Arrigoni?
    Insomma ... tanta voglia di protestare ... ma perchè qualcuno non gli ricorda che il suo amichetto lo hanno ucciso a Gaza e lo hanno ucciso gli uomini di Hamas perchè parlava di democrazia e di rivoluzione cosa che in Palestina e soprattutto in Gaza sono vietate? E non mi si dica che c'entra Israele perchè li l'unico Israeliano rimasto era Gilad Shalit! e ci hanno messo 5 anni per portarlo via!

    Restate Umani veramente non strumentalmente alle vostre ideologie
  • Alex 15/04/2012 alle 22:40:55 rispondi
    x Enzo
    Sei un misero. Primo perché parlando di uno che è morto lo chiami l'amichetto. Vuoi deridere un morto? Fai pena. Secondo perché a uccidere Arrigoni non è stata Hamas e questo detto con tutta l'antipatia per Hamas. Terzo perché se solo togliessi il paraocchi vedresti che su Globalist c'è uno speciale sulla morte di Arrigoni dove nessuno nasconde che a ucciderlo sono stati i salafiti e dove, in articoli pieni di critica verso le autorità di Gaza, si parla di processo farsa. Togliti il paraocchi e leggiti l'intervista alla madre di Arrigoni.
  • Barreto Junior 15/04/2012 alle 23:47:20 rispondi
    Vauro hai depistato sto cazzo. Non dire stronzate e vatteneaffanculo. Sei un porco amico delli ebrei. Viva Araffat e Chamass
  • Anonimo 16/04/2012 alle 00:10:21 rispondi
    immagino che quando dici israele paese democratico era in modo ironico
  • Anonimo 16/04/2012 alle 00:13:55 rispondi
    c'é solo una piccola differenza..prima di tutto se ti informazzi meglio sapresti che ci sono molte discrepanze sul fatto che in syria ci sia davvero questo malcontento..molte fonti dicono che il tutto sia pilotato dall esterno..e poi le rivolte sono basate al fatto che il "dittatore" e cristiano e loro vorrebbero un governo arabo..mentre in palestina si cono trovati ad essere cacciati di casa da una nazione creata dal nulla per prepotenza...vi prego di informarvi prima di parlare
  • Anonimo 16/04/2012 alle 00:16:07 rispondi
    anche tu come molti qui dentreo.. parli per sentito dire..ma che cxxx ne sai tu chi ha pagato questi "hamas"? ma lo sai come funziona il mondo e come si fanno le guerre?? appunto con falsi pretesti...smettetela di guardare il telegiornale e fate piu ricerche..imbecilli
  • Anonimo 16/04/2012 alle 00:55:55 rispondi
    Abbiamo bisogno di ridere
    Non so dire riguardo Vittorio, ma io mi sono fatto una grassa e sonora risata! Grazie mille Vauro :D
  • Samo 16/04/2012 alle 01:28:30 rispondi
    Ai benpensanti
    A tutti i geni qui sotto, vi spiego come funziona: se qualcuno è contro il democraticissimo governo israeliano NON è automaticamente per quello siriano iraniano o un'altro che per voi rappresenti "il male" per dirla alla Bush. Non aprite un altro argomento per giustificare le malefatte di qualche mascalzone. Grazie
    Restiamo umani
  • Mossad 16/04/2012 alle 04:15:48 rispondi
    Attivisti ed il furbo di Vauro
    Hanno diffuso la falsa notizia del mio fermo a Fiumicino. Non era vero. Però sono sulla black list. Allora ho detto che ero già in Israele e ci hanno pure creduto [Vauro]
    Ad attivisti...ed al furbo di Vauro,che non si accorge di quanto poveretto è chiederei:Ma perchè volevate manifestare in Israele?Forse non avete ancora compreso che è l'unico stato libero e democratico da... quelle parti...e forse a voi questo irrita...con un M.O. cosi vasto e vario...non vi vergognate di andare a protestare ed essere contro l'unico stato libero e democratico da quelle parti...???Gli USA siamo noi,Israele siamo noi,il mondo civile,pur con i propri e molti limiti siamo noi...allora vi chiederei...da che parte state...con noi...o con il regime Siriano.e con l'Iran et company vari...e Vauro si vanta pure di aver depistato il "Mossad"...ma quanto poveretto è...se volete fare del bene fatelo pure,in silenzio ed in disparte...siete delle pappe molli con una buona dose di ipocrisia e vigliaccheria...perchè un Vauro e voi tutti se aveste un minimo di dignità,serietà e coraggio andreste anche a costo della vostra vita a protestare in Siria ed Iran...altro che rompere le palle a Israele...i missionari ovunque vadino sanno che mettono a disposizione la propria stessa vita...allora perchè voi non andate ad abitare in Palestina.Siria,Iran e cosi via,combattendo,curando ed aiutando sul posto la popolazione che ritenete oppressa,derubata e perseguitata???Percè un Vauro non và a fare il vignettista in Palestina,Libano.Siria.Iran,Egitto e cosi via???Troppo comodo vivere di vignette e chiacchiere,ostentare la propria stupidità a parole,sputando cosi sul piatto dove da sempre abbiamo mangiato e mangiamo tuttora...volete fare del bene???Fatevi missionari...o perlomeno...imparate da loro...che in disparte e nel silenzio del proprio agire offrono la loro stessa vita per fare del bene a fatti...non a parole o andando a piantar grane in casa d'altri...e guarda caso...l'unica casa da quelle parti ancora libera e democratica da sempre è proprio Israele.Visualizza altro
  • Anonimo 16/04/2012 alle 09:07:34 rispondi
    palestina 1 - israele 0

    obiettivo raggiunto, ora tutti sanno delle black list, del mossad, del regime israeliano, degli imbarchi alitalia per telaviv e la repressione di movimento negli altri paesi.
    diminuirà il traffico e il turismo in israele.
    bene così.
  • Anonimo 16/04/2012 alle 09:37:57 rispondi
    se Vauro vivesse....
    Se Vauro vivesse in Israele potrebbe continuare a fare il mestiere che fa (e che gli viene tanto bene).

    Se Vauro vivesse a Gaza gli avrebbero già tagliato le mani e non potrebbe continuare a fare il mestiere che fa.

    Se Vauro vivesse in Siria oltre alle mani gli avrebbero tagliato anche la lingua.

    Se Vauro vivesse in Iran.... probabilmente non ci sarabbe più da un pezzo.

    Ma continuiamo pure cosi.... tutti addosso ad Israele!!!!
  • Anonimo 16/04/2012 alle 11:34:42 rispondi
    Ma che ca...!
    Ma è possibile questa infatuazione, questa difesa preconcetta di un regime razzista, prevaricatore come quello israeliano? Ma quanto vi ha rovinato il cervello tutta la propaganda sui media controllati dalla lobby! Tutto questo amore verso gli ebrei sappiate, oltrettutto, che non è da loro ricambiato, visto che vi considerano solo "goym" ossia animali parlanti|
  • Anonimo 16/04/2012 alle 12:30:21 rispondi
    All'utente MOSSAD, USA e Israele rappresenteranno te, certamente non me. Io, in quanto cittadina libera e pensante, non mi riconosco nell'Iran, che condanno per la propria condotta repressiva sul proprio popolo. Non mi riconosco nel regime Siriano,per gli stessi motivi. Non mi riconosco nello stato di Israele, che nonostante abbia dei confini perpetra giorno dopo giorno confische di territori altrui, espulsioni e deportazioni di cittadini palestinesi dalle proprie terre e dalle proprie case, rase al suolo per costruire gli insediamenti dei coloni violando ogni giorno il diritto internazionale, ma senza mai venire punito grazie al veto statunitense che blocca ogni sanzione.
    Io avverso ogni stato del mondo che usi la forza per sottrarre al prossimo i propri diritti fondamentali, che sia l'Iran, la Siria o Israele.
    E chi tanto osanna la libertà che regna in Israele forse non conosce la politica di negazione del diritto al dissenso verso la politica illegale ed aggressiva del governo, che propone leggi per mettere al bando addirittura le campagne di dissidenza interna, che arresta i propri stessi cittadini che manifestano contro le deportazioni e le confische di terre palestinesi, forse non sa che Israele è tra i Paesi che attuano le detenzioni amministrative, che detiene minori nelle carceri, che impedisce ai legittimi proprietari l'accesso ai propri campi e al proprio mare. Non è quello che io intendo per democrazia.
  • Vittoria 16/04/2012 alle 15:32:33 rispondi
    Palestrina - Israele : 0 - 1
    Restiamo stronzi.
  • Roma Con Palestina 16/04/2012 alle 16:49:21 rispondi
    Ciao Tutti
    Prima , devo rispondere a quelle che pensano che Israel un paese democratico , e un immagine e propagando che vi hanno creato nei vostri cervelli , Cmq se andate in Israel trovati tanti cose , PRIMA DI TUTTO UN PAESE DI GROPPI TERRORISTI SIONISTI , SECONDO Nel loro CARTA D'INTINTA CI SONO LE STELLE TRA LORO * CHE VIENE DALLA AMERICA ** CHI VIENE DALLA RUSSIA *** CHE VIENE DALLA EUROPA ... ETC.. PERCHÉ I TRATTAMENTI DIVERSI , ALTRO SE VAI IN ISRAEL PO TROVARE LI CHE I PALAZZI DONO DIVISI OGNI 10 PALAZZI TIENE UN GROPPO CHE VIENE DALLA ASIA O EU O L'AFRICA . ETC PERCHÉ ? PERCHÉ I SERVIZI COMUNALE SONO DIVERSI, CERTAMENTE CHE VIENE NELLA USA HA UNA VILLA CON TUTTI I SERVIZI , MA CHE VIENE DAL'AFRICA E HA 20% DEL SERVIZIO , ALTRO SE VAI IN ISRAEL PO TROVARE I SERVIZI SOCIALE IN MODE DIVERSI , DIPENDE ALLA TUA STELLA . E CI SONO ALTRE COSE CHE NON SAPETE, e forse sapete ma non volete credere o forse credete solo volete cambiare la faccia vostra , dovete credere che Israel e un paese che occupa un altra paese e spare ai civile da 64 anni, e dovete crederlo senza fare finta di nulla .

    Buona Democrazie secondo voi .
  • Roberto 17/04/2012 alle 14:17:21 rispondi
    A Vauro ma stai a casa tua che li te rompono er culo come hanno fatto con l'amichetto tuo Arrigoni li nu stai a Roma
  • Vittorio 17/04/2012 alle 19:37:46 rispondi
    e mo te sei fatto li cazzi tua
    Stò deficente pare che ha vinto la guerra mica lo sà che il mossad si ricorda di tutto, se crede che quando torna a casa stà tranquillo stò brutto anatroccolo
  • PISELLONE 17/04/2012 alle 20:02:22 rispondi
    TU NON SEI MAI STATO A TEL AVIV
    OLTRE AD ESSERE UN BUGGIARDO MI DA' FASTIDIO CHE NOI ITALIANI DOBBIAMO MANTENERE TE E TANTI PAGLIACCI COME TE
  • vikvik 17/04/2012 alle 20:22:02 rispondi
    io ho trovato sto sito che da tempo denuncia le liste di israele...anzi fa le liste dei sostenitori della politica sionista,è giusto farle o no?

    vtrenews.ilcannocchiale.it
  • Liber21 19/04/2012 alle 17:14:23 rispondi
    Penso che sia giusto che uno stato circondato da nemici sanguinari posssa difendersi.In tutti i modi. That's all.
  • alan 22/04/2012 alle 17:31:20 rispondi
    Vauro e Israele
    Caro Vauro,

    essere a favore deipalestinesi non è un reato nella democraticissima Israele,
    lo è essere contro Israele

    e francamente dover essere le due cose assieme per aderire alle tue idee è alquanto antidemocratico
  • renato 23/04/2012 alle 22:02:14 rispondi
    hai ragione, la Siria è peggio di Istraele e di sicuro ci sono posti peggiori della Siria, al peggio non c'è limite ..... e tu ne sei un ottimo esempio ....... del peggio ....
  • lorenz 27/04/2012 alle 17:36:43 rispondi
    quindi, secondo la tua logica del cazzo, visto che ci sono ingiustizie in tutto il mondo, allora non si può criticare israele per come reprime brutalmente un intero popolo, quello Palestinese. Israele non è giustificabile a prescindere e se ci tieni tanto vacci tu in Siria, se hai coraggio.
  • lorenz 27/04/2012 alle 17:43:08 rispondi
    sei proprio un ignorante. Documentati prima di scrivere. Vittorio è stato ammazzato dai cosiddetti salafiti. Hamas sembrerebbe non c'entrare nulla. E nessuno mi può togliere il sospetto che dietro la morte di Arrigoni ci possa essere israele. Vittorio non ha mai sparato un colpo e da israele era considerato un pericoloso sovversivo. Questo la dice lunga sulla democrazia di israele. Se Hamas è terrorista israele è tutto terrorista
  • Shin-Bet 29/04/2012 alle 20:28:16 rispondi
    AI DETRATTORI D'ISRAELE.
    "Cari amici, non vi accuso di essere deliberatamente antisemiti. So che, al pari di me, siete contrari al razzismo, al pregiudizio e alla discriminazione. So però anche che siete stati sviati - al pari di altri - dall'idea che è possibile essere "antisionisti" pur rimanendo fedeli ai principi che assieme condividiamo. Spero che le mie parole vi riecheggino nell'anima: quando la gente critica il Sionismo vuole dire che ce l'ha con gli ebrei; non facciamoci ingannare."
    Sorvolando sulla "ganzata" di Vauro che va considerata per quella che è, semplicemente una goliardata che al Mossad non fa neanche un baffo, agli amici di Vauro rilancio questa analisi di Martin Luther King.
    Mazel Tov




  • Anonimo 15/06/2012 alle 13:27:09 rispondi
    Vauro, Sei un antisemità mascherato da antisionista!
    Vauro, Sei un antisemità mascherato da antisionista!
    Una volta su Gaza con la Flotilla n.1 poi volevi la n.2 , ti sei fatto coccolare sulle belle spiagge di Gaza, hai fatto shopping e mangiato il pesce lungo mare, sei tornato abbronzato col pancione mentre i tuoi amici mussulmani massacrano altri mussulmani in molti paesi arabi! E tu insisti su Gaza che è vicina agli ebrei in Israele, bombardati proprio dai tuoi amici palestinesi!
    In Siria ci sono già 10000 morti! Solo ieri un massacro di 100, in maggioranza bambini, Vergognati! Dove ti stai nascondendo ?
    Ho capito che in Siria non ci sono Israeliani ai quali rompere le scatole e soddisfare il tuo datore di lavoro (partito e giornale) al quale devi la tua carriera, e i soldi che stai accumulando.
  • Andrea 17/07/2012 alle 02:54:03 rispondi
    quindi, in base a questa logica, essere antifascisti significa essere anti italiano, anti franchista è lo stesso che anti spagnolo, anti talebano è come anti mussulmano?!?
    c'ė poco da fare confusione, considerato che la parola "ebreo" ha un connotato religioso, mentre "sionista" ha un connotato politico...non a caso moltissimi ebrei israeliani sono dichiaratamente antisionisti e il sionismo nasce nel secondo dopoguerra, mentre l'ebraismo ha radici ben più antiche...IL QUALUNQUISMO, INVECE, NON HA PATRIA NE' ETA' ED E' DETESTABILE, STUPIDO E DANNOSO OVUNQUE E IN OGNI EPOCA...