Debito pubblico a 1.946 miliardi

Secondo il bollettino stilato da Bankitalia peggiora la situazione italiana. Scendono le entrate tributarie.

redazione 14 maggio 2012
Il debito pubblico del Paese ha raggiunto la cifra record di 1.946,083 miliardi di euro, in aumento rispetto a febbraio quando si era attestato a 1.928,226. E' quanto si legge nel Supplemento al Bollettino statistico della Banca d’Italia dedicato alla finanza pubblica.



Le entrate tributarie, nel primo trimestre del 2012 sono state di 83,168 miliardi di euro, ovvero lo 0,5% in più rispetto allo stesso periodo del 2011. Nel solo mese di marzo, invece, le entrate tributarie si sono attestate a 26,237 miliardi di euro. Si è avuto dunque un decremento di 3,6% rispetto allo stesso mese di un anno fa.